09Ott
Il nuovo algoritmo di Google che ha stravolto le SERP

Il nuovo algoritmo di Google che ha stravolto le SERP

In piena estate, esattamente il primo agosto, Google ha rilasciato un aggiornamento di un algoritmo di base. Questo sembra aver avuto un impatto sulle classifiche sia locali che organiche. Uno degli effetti dell’aggiornamento è stata la riduzione delle pagine di consigli con competenze discutibili, autorevolezza e affidabilità (EAT) nelle classifiche. Quando si parla di aggiornamento di base, si fa riferimento a modifiche periodiche che possono incidere in qualche modo nella SERP. Come sempre Google si è astenuta dal fornire qualsiasi tipo di informazione. Ha fatto solo riferimento ai consigli forniti su Twitter a marzo. Secondo questi post i proprietari dei siti dovrebbero continuare a concentrarsi sulla necessità di soddisfare le richieste dell’utente.

Cos’è EAT in SEO?

EAT è sinonimo di “competenza, autorevolezza e affidabilità” e svolge un ruolo importante nelle Linee guida sulla qualità della ricerca di Google. Rendere la competenza, l’autorevolezza e l’affidabilità grandi fattori della qualità di una pagina è il modo in cui Google cerca di evitare di incidere negativamente sulla vita delle persone.

Classificando siti che offrono consigli discutibili da fonti non autorevoli inferiori a quelli più autorevoli, viene ridotto il rischio di essere truffati o, in casi più estremi, di patologie fisiche e mentali peggiori. Questo può accadere per siti che forniscono pareri medici o anche pagine informative di consulenza finanziaria / legale / fiscale, ma anche siti su hobby come la fotografia o la musica.

Qualificare la competenza, l’autorevolezza e l’affidabilità di un sito Web o di un creatore di contenuti, senza effettuare ricerche approfondite sull’esperienza o sulle qualifiche degli autori, è altamente soggettivo. Si presume che Google abbia un modo abbastanza rapido di valutare questi fattori per milioni di siti web. In questo aggiornamento, sembrerebbe che i siti con EAT basso vengano colpiti più duramente.

I siti YMYL

Un’altra categoria ad aver ricevuto scossoni è quella dei YMYL “Your Money or Your Life”. Google chiama i siti Web YMYL che “potrebbero potenzialmente avere un impatto sulla felicità futura, sulla salute, sulla stabilità finanziaria o sulla sicurezza degli utenti”. YMYL non è una dichiarazione di qualità; è più una categoria di pagine o siti web che ha il potenziale per influenzare in modo significativo la vita di qualcuno.

Questi includono:

  • pagine dedicate allo shopping
  • pagine di transazioni finanziarie,
  • informazioni finanziarie,
  • informazioni mediche,
  • informazioni legali
  • notizie di informazioni pubbliche

E quindi cosa succederà? L’aggiornamento avrà sicuramente un impatto su siti come forum con consigli di bassa qualità. Così come i siti di imprese locali che forniscono consigli senza avere competenza, autorevolezza e affidabilità.

Contattaci per avere maggiori informazioni